• Italiano
  • English

Premio di laurea per ricordare Agnese Ghini, docente di Architettura tecnica scomparsa nel 2015

Il Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Università di Parma, in collaborazione con la famiglia della prof.ssa Agnese Ghini, docente di Architettura Tecnica prematuramente scomparsa nel 2015, istituisce un Premio di laurea, al fine di onorarne il ricordo, dell’importo complessivo di 3.000 euro.

Saranno conferiti:

  1. Un primo premio di 1.500 euro al/alla laureato/a che risulterà vincitore del Premio per la miglior tesi di laurea “Agnese Ghini”
  2. Due premi di 750 euro ciascuno ai/alle laureati/e le cui due tesi siano ritenute meritevoli di “menzione speciale”.

I candidati dovranno aver conseguito il titolo di studio accademico nell’anno accademico 2015/2016 (ovvero nel periodo 1/11/2015-30/04/2017) presso gli atenei italiani ed essersi laureati ai corsi di Laurea Magistrale/Specialistica in Architettura, Ingegneria Edile-Architettura (LM-4 o 4/S) o Laurea Magistrale/ Specialistica in Ingegneria Civile (classi LM-23 o 28/S), elaborando una tesi di laurea avente come tema centrale l’innovazione tecnologica costruttiva di processo/prodotto/linguaggio, con particolare riferimento ad aspetti innovativi declinati sul comportamento bioclimatico del costruito, nell’ottica dell’attualizzazione della tradizione, tematiche affrontate con passione e competenza dalla docente nella sua attività di ricerca.

I vincitori saranno scelti in base ad una graduatoria formulata tenendo conto della qualità della Tesi di Laurea con riferimento alle suddette tematiche.

La scadenza per la presentazione delle domande di ammissione alla selezione è fissata al 31 maggio 2017, secondo le modalità riportate nel bando.

Pubblicato Venerdì, 17 Febbraio, 2017 - 12:49 | ultima modifica Venerdì, 17 Febbraio, 2017 - 15:25